Nuovo sistema di pedaggio in Ungheria

E’ prevista per il giorno 01 luglio 2013 l’entrata in vigore di un nuovo sistema di pedaggio in Ungheria, che sostituirà le attuali vignette e sarà un pedaggio chilometrico. Sarà denominato HU-GO e riguarderà i mezzi superiori alle 3,5t. La rete a pedaggio comprende autostrade e strade minori. Per quanto riguarda gli autobus e i veicoli fino a 3,5t rimane in vigore la vignetta.

In prima istanza il nuovo sistema si baserà su una prenotazione e un saldo prepagato della tratta da percorrere. Al momento della prenotazione andranno indicati il punto di partenza e di arrivo (con al max 4 stazioni intermedie) e i dati fondamentali riguardanti il mezzo, quali la targa, la nazionalità, la classe euro, il nr. degli assi, il peso a pieno carico.

L’importo del pedaggio dipenderà dal tipo di strada, dalla lunghezza del tragitto, dal tipo di mezzo e dalla classe euro.

Il tragitto dovrà essere registrato tramite dei terminali detti “chioschi” situati presso apposite strutture  che si stanno approntando su tutto il territorio nazionale. A breve dovrebbe essere attivo anche un portale internet dove poter procedere per prenotare i tragitti, entrando dal sito www.hu-go.hu Presso le stazioni di servizio che hanno l’accettazione UTA sarà possibile corrispondere i pedaggi prepagati tramite carta UTA.

Inoltre ci stiamo impegnando per incrementare i punti di accettazione UTA, includendo

  • Diversi uffici di confine, gestiti da spedizionieri, così come
  • Uffici/strutture paragonabili al nostro Punto Blu, gestite dalla ÁAK (il gestore autostradale ungherese).

Sarà comunque obbligatoria a ricevuta della tratta prenotata prima di percorrere una strada a pedaggio e la ricevuta garantisce il diritto ad un unico passaggio sulla tratta prenotata.

L’introduzione di un sistema di rilevamento del pedaggio tramite dispositivo elettronico On-Board-Unit è in corso di realizzazione, ma ancora non è stata comunicata una data precisa.

Invieremo naturalmente ai clienti tutti gli aggiornamenti che ci giungeranno dalle autorità ungheresi in merito al nuovo sistema di pedaggio.

Soluzioni EETS: UTA è pronta a partire!

Nel contesto dell'apertura di ulteriori sistemi di pedaggio per i fornitori di soluzioni interoperabili (i cosiddetti "provider EETS"), l'offerta UTA è in continuo sviluppo.

Ulteriori informazioni sono già da ora disponibili sui siti:

Contatti

Symbol servizio gratuito di richiamata Utilizzate il ns. servizio gratuito di richiamata

Symbol Servizio clienti UTA Servizio clienti UTA
+39 (0) 45 8250523

Symbol N. servizio 24h N. servizio 24h
Numero verde:
00800 - 88 27 37 84
oppure:
+49 7333 80 82 28
Elenco dei numeri utili

Numeri emergenza blocchi 24h Numeri emergenza blocchi 24h
Numero verde:
00800 - 88 226 226
oppure:
+49 6027 509-666

Symbol N. servizio  24h Mercedes-Benz N. servizio 24h Mercedes-Benz
Elenco dei numeri utili

Symbol E-Mail E-Mail: italia@uta.com

Symbol Modulo Di Contatto Modulo Di Contatto

Symbol UTA Trovastazioni UTA Trovastazioni